Home News Edra: la storia del brand toscano nato nel 1987
Edra: la storia del brand toscano nato nel 1987
0

Edra: la storia del brand toscano nato nel 1987

0

Andiamo alla scoperta di Edra: la storia e la filosofia di una delle aziende di riferimento del design italiano.

Edra è un’azienda nata negli anni Ottanta, e nel giro di pochi anni i suoi prodotti hanno conquistato il mondo, arrivando anche ad essere esposti in alcuni dei più importanti musei italiani, fino a Parigi e a New York. Andiamo alla scoperta della storia e della filosofia del brand targato Mazzei.

Edra: divani e mobili dal 1987

La storia di Edra comincia nel 1987, in Toscana. Una storia recente, se vogliamo, rispetto a tanti altri nomi del panorama del design italiano. Ma in pochi anni, l’azienda ha saputo imporsi all’interno del mondo dell’arredamento nostrano, grazie ad una forte passione e a delle ben precise scelte progettuali che cercano di anticipare le mode e le tendenze, ma sempre con una grande attenzione alle linee del comfort e dello stile attuali.

Alla base del progetto troviamo la famiglia Mazzei. Monica e Valerio, esponenti della seconda generazione, portano avanti Edra dopo più di 25 anni dalla sua nascita insieme a Massimo Morozzi, storico art director dell’azienda. E ancora oggi, la proposta è segnata da una fortissima ricerca e dalla voglia di sorprendere, con l’obiettivo di fornire prodotti con un quid in più.

Pack Edra
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/322077810843437152/

La filosofia di Edra: poltrone, mobili, divani di personalità

Quando parliamo degli oggetti prodotti di Edra, dobbiamo necessariamente parlare di icone, pezzi unici nel loro genere e caratterizzati da una forte personalità. Ma il desiderio di innovare non deve essere confuso con una forzata eccentricità: qualità, gusto e ricercatezza sono le basi della filosofia del brand, che nel corso della sua storia ha dato vita a poltrone, divani e mobili sorprendenti, ma in grado di diventare fin da subito dei classici contemporanei.

E non a caso, Edra non è entrato negli anni soltanto nelle case di tantissimi italiani, ma anche in alcune collezioni permanenti dei più grandi musei di design del mondo: parliamo di grandi nomi, dal Centre George Pompidou di Parigi al Triennale Design Musem di Milano, fino ad arrivare a New York, e più precisamente, al museo MoMa.

Edra: da Francesco Binfarè a Steven Blaess

Creazioni uniche nel loro genere, che portano le firme di alcuni dei più grandi nomi del design mondiale: Francesco Binfarè, Fernando e Humberto Campana, Cananzi e Semprini, Masanori Umeda, Steven Blaess e Ross Lovegrove sono alcuni dei designer che hanno collaborato con Edra. E i loro pezzi ancora oggi sono ammirati in tutto il mondo.

Proprio Binfarè ha cominciato la sua collaborazione con Edra nel 1992, quando diede vita al divano L’homme et la femme, esposto alla galleria Koln Messe del 1993. Ma il divano è solo il primo dei progetti realizzati dal designer: come non ricordare anche CorbeilleSofà Essential, il divano realizzato nel 2016 e presentato al Salone del Mobile di Milano.

L'homme et la femme
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/567594359269055431/

Oggetti che nascono come concetti, forme armoniose di incontro fra comfort e ideologia, insomma, vere e proprie opere d’arte, in pieno accordo con la filosofia che da più di venticinque anni contraddistingue Edra e le sue creazioni.

Per maggiori informazioni e un supporto sui prodotti Edra, passate qui in negozio da Idea. Saremo felici di soddisfare ogni vostra esigenza e rispondere a ogni domanda.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/322077810843437152/,  https://it.pinterest.com/pin/567594359269055431/

Edra: la storia del brand toscano nato nel 1987 ultima modifica: 2018-02-09T17:33:08+02:00 da Redazione